L’ITALIA DELLA LIBERAZIONE NELLE IMMAGINI DEI U.S. SIGNAL CORPS E DELL’ISTITUTO LUCE, 1943-1946

MOA - Eboli (Salerno)

La Liberazione dell’Italia durò due anni, dallo sbarco degli angloamericani in Sicilia nel luglio 1943 alla resa dei tedeschi nell’aprile 1945. Questo processo lungo e doloroso fu messo straordinariamente in scena da due opposti sguardi fotografici, quello in bianco e nero dei fotografi dell’ Istituto Luce, e quello vivacemente colorato dei Signal Corps dell’esercito americano.

Sguardi che restituiscono due Italie e due diverse guerre che si osservano reciprocamente, messi a confronto e presentati al pubblico, per iniziativa dell'Istituto Luce-Cinecittà e del Comune di Eboli, al MOA - Museum of Operation Avalanche con un ricco apparato critico al quale si sommano alcune immagini dell’imponente archivio fotografico comunale (EBAD), riconosciuto bene culturale d’interesse nazionale, scattate dall'importante fotografo Luigi Gallotta che narra dall’interno della sua comunità gli effetti del conflitto.

Attraverso la selezione di circa 140 immagini, anche inedite, e filmati d’epoca - compresi nel periodo tra il luglio del 1943 (lo sbarco degli alleati in Sicilia) e il 1946 - si svolge la narrazione della guerra attraverso i suoi protagonisti, italiani e americani, e il confronto, unico e suggestivo, tra due differenti punti di vista.  Il racconto dell’Italia che esce da questi molteplici sguardi è tragico e glorioso, conosce i toni del coraggio e della sconfitta, della paura e della gioia, della cupa violenza e di una scontata voglia di vivere: di un Paese che si accingeva a percorrere i migliori anni del dopoguerra, con la conquista della democrazia, un grande cinema, la ricostruzione, la ricerca del benessere.

Giorni e Orari di apertura:

01.06.18 | 31.01.19

lunedì:
su prenotazione
martedì:
su prenotazione
mercoledì:
10.00/13.00 - 16:00/19.00
giovedì:
10.00/13.00 - pomeriggio su prenotazione
venerdì:
10.00/13.00 - 16:00/19.00
sabato:
10.00/13.00 - pomeriggio su prenotazione
domenica:
10.00/13.00 - pomeriggio su prenotazione

  • +39 0828 332794

  • +39 388 8251051

  • ‭+39 333 4902910‬

#warisover